Altrove

Raffy (6) a volte un po’ manesco con la sorellina (quasi 4). Una sera le dà un calcio a una gamba, la fa piangere e fa arrabbiare mamma, che lo sgrida e gli dice: “Va’ in camera tua a pensare!”
Dopo un’oretta, Raffy è ancora là; mamma allora va a trovarlo, per vedere che non sia troppo abbattuto o arrabbiato a sua volta.
Lo trova sul letto che guarda nel vuoto.
“Cosa pensi Raffy?”
“Mah… (dopo qualche secondo) ai regali di compleanno

[Montessori Montessori…]

Annunci