Karpov-Kasparov

Nunu al suo amico Davide (8): “Vuoi giocare a scacchi?”

D.: “Sì”

N.: “Ma giochi con le mie regole. I bianchi sono le femminucce e i neri sono i maschietti. Le damine vanno qui davanti…”

D.: “No, no, stai sbagliando tutto: allora, questo è il cavallo, questa è la torre e questo è Alfiero”.

[ecco, pure il nome gli ha dato…]

Annunci