Affari suoi

(da Matteo ricevo)

Enrico (2 anni ed un mese) dorme da sempre in una cameretta a fianco di quella di mamma e papa’, con l’umidificatore elettrico acceso durante la notte. Come ogni mattina mi alzo per le 7.15, e vado a controllare se sta ancora dormendo, cosi’ gli stacco anche l’umidificatore.
Entro in cameretta e trovo la luce accesa; vabbè, penso, l’avra’ lasciata accesa la mamma questa notte, Enrico si sara’ svegliato e avra’ voluto che la mamma la accendesse.
Guardo nel suo lettino, e lui non c’e’… guardo meglio nella stanza (oltre al lettino c’e’ un letto che usa di solito il nonno/la nonna quando vengono a trovarci) e lo vedo, seduto tranquillamente, sul letto a disegnare.
“Va via papa’ capivo dormi!”

[mai disturbare la creatività…]

Annunci