Io sono mio

Mamma fa a Raffy: “Di, mangia uno spicchio di mela…”
Raffy fa a mamma: “Ma perch mi dici sempre quello devo fare. Io lo decido me!”

[sgrammaticato ma deciso, a cinque anni…]

Annunci

5 Comments

  1. Ciao Andrea! Son capitata sul tuo blog per caso, non ho figli – ma sono zia di un quattrenne esagitato e di una pacioccona di appena sedici mesi. Volevo solo salutarti, e ringraziarti – perch (serendipit!) sono andata a leggere a caso una pagina del tuo blog, marzo, e in particolare ho trovato il post sulla tua nonnina veneziana che mi ha portato alla fiaba delle tre melarance. La leggevo spesso da piccola, e non sono riuscita pi a trovarla nemmeno su internet… grazie a te allora, e grazie alla tua nonna Adalgisa. Un abbraccio, Rosie

  2. bellissimo…ho trovato questo blog per vie contorte e mi ha talmente preso che ho passato tutta la serata a leggermelo sino agli esordi..complimenti..sia per la prole veramente prodiga di perle, sia per l’ottima idea.

I commenti sono chiusi.