I sogni pilotati

Tommaso ogni tanto si sveglia piangente di notte perch ha fatto un brutto sogno. Anche stanotte (purtroppo per me). Ma teme di rifare il brutto sogno, e di svegliarsi di nuovo. E allora mi chiede:
“Pap, che sogno devo fare?”
E allora io provo a “suggerirgli” qualche argomento: i prati verdi, gli animaletti, l’uovo di cioccolata…
Stavo facendo un elenco simile, stanotte, quando lui a un certo punto mi ha fermato, e ha detto: “Ah no, so cosa fare! vai pure pap, buonanotte”.
E io me ne sono andato, in preda a un dubbio: quale sogno avr programmato?

Annunci